La storia del calcio: cosa ne sai?


Varie /

Di solito si seguono i grandi giocatori che mostrano le loro abilità sul campo da calcio. È lo stesso gioco che fanno i bambini nei piccoli campi di casa o nelle piazze pubbliche. Ma da dove viene questo gioco che fa notizia ogni giorno? Questa è la domanda a cui risponderemo in questa guida. Scoprite ora la storia del calcio.

La genesi del gioco del calcio

Il calcio è un'attività sportiva praticata in modo collettivo. Il gioco è nato veramente a metà del 19ᵉ secolo in Gran Bretagna. Attualmente, è il gioco più popolare e più grande del mondo. Vuoi sapere tutto sulle notizie di calcio? Clicca su : vedi. Infatti, le radici del calcio sono in Grecia. All'inizio, il gioco era giocato con una palla. Si giocava con i piedi e le mani. È un gioco giocato tra due squadre su un campo rettangolare con lo stesso pallone. Il principio è quello di riuscire a passare la palla al lato opposto. Tutto questo accadeva nel periodo antico. Nel Medioevo, e più precisamente nel XV secolo in Italia, furono introdotte altre regole. Il gioco prese una piega diversa. Si gioca ancora su un campo rettangolare, ma questa volta ci sono due squadre di 27 giocatori. L'obiettivo del gioco è quello di segnare più gol del tuo avversario. La durata del gioco è di 50 minuti. Un arbitro sarà in campo come maestro di disciplina nel gioco. Questo gioco è stato giocato per molto tempo nei villaggi. La soule medievale terrà quindi le radici del calcio di oggi.

Lo sviluppo del gioco del calcio

Il 26 ottobre 1863 fu fondata la Football Association inglese. Quest'ultima ebbe l'iniziativa di unificare le regole del calcio. Le prime partite furono giocate fino al 1885 quando apparve il professionismo. Il gioco continuò a seguire il suo corso normale con l'organizzazione di campionati. Nel 1904, la Fédération Internationale de Football Association (FIFA) fu fondata a Parigi. È questa società che si occuperà dell'organizzazione delle partite fino ad oggi. All'interno del suo ambito, la FIFA allestirà la Coppa del Mondo. La Coppa del Mondo è in azione dal 1916. Oggi, il calcio è parte integrante delle notizie quotidiane. È una delle professioni che paga bene in tutto il mondo.